PERCORSO IO DONNA LUNA

Riscoprire il nostro femminile  attraverso le nostre Dee interiori e i cicli lunari

Per comprendere com’è questo potere dobbiamo iniziare a osservare dov’è la luna e come agisce in relazione alla terra e al sole.

La luna ruota attorno alla terra creando un percorso che si ripete ciclicamente, che si può suddividere in quattro fasi:  

  • quando nel cielo possiamo osservarla come un bel disco rotondo lucente è nella fase di “luna piena”,
  • quando comincia a ridursi creando una falce con la gobba rivolta verso ovest diventa “luna calante”,
  • quando non la vedi più, quella è la “luna nera o nuova”, la luna torna poi a ricrescere formando presto un’altra falce, questa volta rivolta a est, ed è la “luna crescente”, il ciclo quindi riparte.

Per completare ogni fase la luna impiega sette giorni per un totale di ventotto giorni, in un movimento ciclico infinito.

Quindi la luna cambia continuamente, non è mai la stessa, e questo cambiamento si ripete con una regolarità, che in qualche modo può essere prevedibile.

Noi donne siamo proprio così, abbiamo un’emotività ricca e mutevole, siamo continuamente in cambiamento, non siamo mai emotivamente “statiche”, siamo ricche di continui cambiamenti.

Nel tempo si è capito che ogni fase porta con sé determinati influssi, che vengono maggiormente caratterizzati e definiti dall’abbinamento del ciclo lunare e il ciclo mestruale.

Infatti le quattro fasi che la luna percorre nell’arco di un mese corrispondono alle quattro fasi del ciclo femminile:  

  • mestruazioni,
  • pre-ovulazione,
  • ovulazione,
  • fase pre-mestruale.

Dalla saggezza antica viene riportato che se la donna è in sintonia con la natura, le mestruazioni tendono a manifestarsi verso la luna piena o la luna nuova.

LE 4 FASI DEL CICLO LUNARE E DEL CICLO MESTRUALE

Le mestruazioni riflettono in modo importante un percorso di vita, morte e rinascita che ogni donna sperimenta mensilmente non solo nel corpo, ma anche nella psiche, in strati molto profondi del suo essere.

Ogni fase lunare ha un potere che agisce su tutti questi livelli.

Quali sono queste fasi e quali sono le sue influenze e poteri?

Luna nuova (o luna nera) – l’archetipo della Strega/ Ecate  – le mestruazioni

Questi sono giorni di rilascio di energie e trasformazione.

Questo passaggio vede le energie della donna ritirarsi dal mondo esteriore e volgersi verso il mondo interiore dello spirito; è un momento di forte introspezione, in cui aprirsi a energie e istinti antichi e primordiali.

Aumenta la capacità di sognare, l’intuito della donna si rinforza.

 Luna crescente – l’archetipo della Vergine/Diana  – la fase pre-ovulatoria

In questa fase si manifesta l’aspetto estroverso del femminile, la donna è dinamica e radiante, è libera dal ciclo procreativo e appartiene solo a se stessa.

È socievole, in grado di affrontare tutte le sfide della vita, determinata, concentrata e ambiziosa.

L’energia della donna si volge all’esterno e questo è un ottimo momento per iniziare progetti, caratterizzato da entusiasmo e desiderio di sperimentare il mondo fino in fondo. In questa fase lunare nascono molti bambini.

Luna piena – l’archetipo della Madre/Demetra  – l’ovulazione

La fase dell’ovulazione, come l’archetipo della Madre, manifesta la capacità di nutrire, accudire, sostenere e arricchire.

È un periodo di fertilità (non solo per la procreazione), pienezza di energia sia fisica che emotiva; le energie creative della Madre aumentano e si esternano nella creazione di una nuova vita.

I desideri e le necessità della donna perdono di importanza, è attenta ai bisogni degli altri, è disponibile ad aiutare e sostenere. È un momento speciale per partorire.

Luna calante – l’archetipo dell’Incantatrice/Venere  – la fase pre-mestruale

Le energie di questo passaggio si esprimono quando l’ovulo è stato rilasciato e non viene fecondato.

È una fase caratterizzata da un enorme rilascio di energia all’interno di sé, che se non viene positivamente incanalata per aprirsi alla creatività, alla magia, può anche sfociare in una crescente irrequietezza, distruttività, rabbia e frustrazione.

Le energie creative che, se l’ovulo fosse stato fecondato, sarebbero state indirizzate nel formare un bambino, vengono rilasciate per creare nel mondo.

MAGGIORI INFORMAZIONI


MANUELA DI MASE

Vuoi saperne di più?

CONTATTAMI

WHAT'S UP
366 34 19 764

MOBILE
366 34 19 764

EMAIL
ilsentierodellarcobaleno@gmail.com

© Copyright 2019, All Rights Reserved by Il Sentiero dell’Arcobaleno

This is the bottom slider area. You can edit this text and also insert any element here. This is a good place if you want to put an opt-in form or a scarcity countdown.